Progettiamo e realizziamo

Il software su misura per te

Sviluppiamo prodotti software e web con approccio sartoriale: sono le esigenze del cliente a modellare il prodotto, non viceversa. Il nostro approccio verte sull’ascolto e sul coinvolgimento del cliente, che avrà modo di seguire le diverse fasi che scandiscono il nostro lavoro, dalla progettazione alla consegna.

SCOPRI DI PIU'

Dall'idea al prodotto sempre al tuo fianco

Le competenze trasversali sono la cifra distintiva della nostra offerta, l’interazione tra i diversi reparti che compongono l’azienda ci permette di offrire al cliente soluzioni uniche sul mercato. Con la nostra struttura aziendale siamo in grado di seguire il tuo progetto in modo duraturo e continuativo.

01

IDEA

Diamo spazio alle idee, investiamo sull’innovazione, monitoriamo il mercato e supportiamo i progetti in cui crediamo

02

STRATEGY

Le più avanzate best practice di settore guidano le fasi di pianificazione e progettazione dei nostri prodotti

03

DEVELOPMENT

Aderiamo sia a metodologie standard che Agile per la realizzazione di prodotti software e portali web tailor made

04

BRANDING

Trasformiamo un progetto in un brand studiando una veste grafica ed un carattere ben definito da presentare al pubblico

05

DELIVERY

La sicurezza, il test e le performance dei prodotti sono al centro delle nostre attività di ricerca sino alla consegna

06

SUPPORT

Offriamo supporto tecnico pronto e duraturo e provvediamo se necessario alla formazione del personale

Qualità dei processi certificata

La qualità dei nostri processi è certificata ISO 9001:2015. Con figure dedicate al costante controllo della qualità dei processi, garantiamo al tuo progetto linearità e trasparenza nel corso del suo ciclo di vita, assicurandoci che sia ben strutturato e che rispetti tempistiche e feedback stimati.

Aree aziendali e

Servizi

Custom Software Design

Website & E-Commerce

iOS & Android Mobile App

Research & Innovation Lab

Business Plan & Management

Brand Image & Digital Strategy

GDPR Consulting & Support

Professional Training Institute

Software & Hardware Consulting

I nostri progetti

Innovation Lab

Il nostro core business è sviluppare applicativi web o software avveniristici e trasformarli in start-up e brand di successo: un obiettivo che perseguiamo grazie ad un costante aggiornamento ed un’approfondita attività di ricerca ed al rispetto di processi standardizzati, che regolano tutte le fasi del nostro lavoro.

La nostra forza è il Team Working

Un’azienda nata per investire nei giovani non può che contare su un Team 4.0 fatto di giovani talentuosi ed ambiziosi. I Brainstorming sono all’ordine del giorno, diamo libera espressione all’entusiasmo ed alle idee per poi assicurarci di trasformare la proattività in processi strutturati.

Siamo alla continua ricerca di nuovi talenti.

UNISCITI AL TEAM
Visita il

Blog

Vedi tutti
5G vs. 4G: cosa sarà possibile realizzare con la nuova tecnologia

5G vs. 4G: cosa sarà possibile realizzare con la nuova tecnologia

Il 5 giugno 2019, Vodafone ha acceso le nuove antenne della rete mobile arrivando per prima in Italia sulla nuova tecnologia 5G. Analizziamo insieme i progressi rispetto la precedente tecnologia per comprendere quali sono i limiti abbattuti e le future possibilità d’applicazione. La velocità (quantità di dati che è possibile trasferire in un certo lasso di tempo) della nuova tecnologia sarà attestata, in media, intorno agli 1,4 Gbps (Giga bit per secondo) contro gli 0,4 del vecchio 4G, quindi si triplicano i dati trasferiti sulla rete in uno stesso lasso di tempo. In un mondo fatto sempre più di Cloud Storage, HD Video Streaming e Cloud Gaming sarà sempre più possibile fruire in maniera stabile di queste tipologie di servizi. La latenza (tempo di attesa per ricevere una risposta da un punto all'altro) sarà di circa 5 millisecondi contro i 30 del 4G e questo si traduce in un sensibile aumento dell’affidabilità delle comunicazioni. Basta pensare alle recenti innovazioni in campo automotive, per capire subito in che modo tale affidabilità permetta di gestire con più sicurezza tutta la parte di sviluppo, implementazione e messa in esercizio della AI (artifical intelligence) sulla guida autonoma/assistita. Il packet loss (perdita di pacchetti sulla connessione da mittente e ricevente) stimato è di circa 3 pacchetti ogni miliardo mentre l'antecedente perdeva 3 pacchetti ogni 100/1000. Ancora una volta si traduce in una maggiore affidabilità delle connessioni, fondamentale quando si parla d'intelligenza artificiale (applicata alla circolazione su strada) o per servizi ludici come il gaming di gruppo in cloud, sui dispositivi mobile. Una perdita di pacchetti così bassa rende più sicura anche tutta quella serie di applicazioni real time, come il controllo del traffico dei treni e l'automazione (in particolare legata alla sensoristica) di reti elettriche ed idriche. Insomma questa nuova implementazione di rete mobile fa ben sperare per le future connessioni ma bisognerà armarsi di dispositivi capaci di sfruttarla e sperare che, i vari distributori del mercato, la renderanno fruibile al più presto con prezzi abbordabili che permettano una diffusione capillare del nuovo 5G.

Connext Napoli: il network digitale riparte da Napoli

Connext Napoli: il network digitale riparte da Napoli

Si è tenuta ieri, 4 giugno 2019 presso la Mostra d’Oltremare, la prima edizione di Connext Napoli l’evento che ha permesso alle aziende, iscritte e non al Marketplace digitale, di ampliare la propria rete incontrando nuovi potenziali partner e clienti. L’evento nasce dall’impegno e soprattutto dalla consapevolezza di Confindustria di dover sostenere le aziende italiane con momenti di partenariato industriale come questo. Connext Napoli, che ha visto la presenza di diverse centinaia di partecipanti tra imprenditori e non, si è aperto con l’Assemblea pubblica dell’Unione Industriali Napoli in cui sono intervenuti: il Sindaco di Napoli De Magistris, il Presidente dell’Unione Industriali Vito Grassi, il Presidente della regione Campania Vincenzo De Luca, Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Stefano Buffagni e in chiusura il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia.  L’argomento principale dell’assemblea è stato la necessità di avere una chiara e condivisa visione di medio lungo termine sugli interventi necessari al paese, soprattutto in ambito infrastrutturale, così da garantire una continuità rispetto gli accordi presi che non sia più subordinata all’avvicendamento politico. Il pomeriggio è poi proseguito con alcune sessioni d’incontri B2B intervallate da interessanti workshop come quello sull’ecosistema Campano dell’innovazione e sull’alleanza Italia-Cina con la firma dell’accordo di cooperazione delle startup e pmi innovative dei due paesi. Tra i diversi relatori, sono intervenuti Gaetano Manfredi, Rettore Università Federico II e Giorgio Ventre, Presidente di Campania NewStell. Grande entusiasmo ha suscitato la performance del comico Enrico Bertolino, Coach e esperto di Edutainment, sul concetto di innovazione e futuro. In chiusura si è tenuto poi il conferimento del premio Campania DIH (Digital Innovation Hub) alle prime tre aziende che si sono contraddistinte per nuove idee imprenditoriali, innovazioni di processo e di prodotto. Anche noi di DasirTech abbiamo partecipato con grande interesse a questo momento d’incontro, a conferma del fatto che una valorizzazione del tessuto imprenditoriale del nostro territorio possa agire da volano per la crescita e lo sviluppo dell’intero paese. Il bilancio della giornata è stato sicuramente positivo, siamo usciti arricchiti dai momenti di confronto con le numerose realtà aziendali presenti e portiamo a casa tante conferme ed una grande fiducia per il futuro.

Ad un passo dal lavoro: l’importanza dell’alternanza scuola-lavoro

Ad un passo dal lavoro: l’importanza dell’alternanza scuola-lavoro

L'alternanza scuola-lavoro è stata una novità introdotta e resa obbligatoria dalla riforma della Buona Scuola apportata dalla legge 107/2015. Lo scopo principale di questo percorso di formazione è di avvicinare gli studenti al mondo del lavoro, in maniera graduale e strutturata. Grazie al supporto delle aziende, gli studenti possono intraprendere un percorso sia teorico che pratico, in classe o direttamente presso l’azienda, volto ad acquisire le nozioni e le competenze necessarie per effettuare una scelta più consapevole sul proprio futuro lavorativo. Questa è una scelta di fondamentale importanza per i ragazzi e accompagnarli nella decisione deve essere un compito anche delle nostre istituzioni. L’alternanza scuola-lavoro si differenzia dallo stage perché è una vera e propria metodologia didattica e non un’esperienza circoscritta nel tempo. Nel tempo, non sono mancate problematiche e discussioni sul tema che hanno portato il Governo a rivedere in parte la riforma. Con la nuova legge di bilancio 2019, infatti, l’alternanza scuola lavoro assume una nuova veste cambiando il proprio nome in “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” e la sua durata che sarà di 90 ore nei licei, di 150 ore negli istituti tecnici e di 180 ore in quelli professionali. Tale riduzione delle ore porterà un risparmio sul bilancio dello stato di almeno 50 milioni di euro l’anno. Noi di DasirTech crediamo fortemente nella metodologia e per questo abbiamo ospitato con grande entusiasmo diverse scuole locali che hanno intrapreso il viaggio con noi. Ci auguriamo che, durante questi incontri, la passione per la nostra attività sia passata ai ragazzi, facendoli avvicinare al mondo ICT e in generale a quello del lavoro. Nel futuro continueremo ad impegnarci in questo progetto mettendo a disposizione le competenze e l’impegno che ci caratterizzano, augurandoci che gli studenti possano trovare presto la propria strada e perché no, anche qui da noi!

Illustraci il tuo Progetto

Hai un progetto da discutere? Fissa un appuntamento con un nostro Account! Contattaci, potrai raccontarci la tua idea o le tue esigenze e costruiremo insieme la soluzione più adatta.

CONTATTACI