Future Fair: anche Dasir Tech all’evento di chiusura della Apple Developer Academy

Future Fair: anche Dasir Tech all’evento di chiusura della Apple Developer Academy

Il 27 e 28 giugno 2018, nel Polo Universitario di San Giovanni a Teduccio della Federico II, i 378 studenti della Apple Developer Academy sono stati protagonisti del 'Future Fair', l'appuntamento di fine anno accademico che ha previsto un Career and App Presentation Day. Nel corso della due giorni, gli studenti hanno presentato i loro progetti confrontandosi con circa 100 tra aziende, investitori ed organizzazioni. Ad inaugurare la manifestazione un convegno presso l'Auditorium del Polo di San Giovanni, introdotto da Giorgio Ventre, Direttore Apple Developer Academy . A seguire hanno preso parte all’evento altri protagonisti quali Carl Schramm, University Professor, Syracuse University and Chair, Scientific Committee, Apple Developer Academy; Gordon Shukwit, Director IT and Learning Technologies; Stefano Venturi, Presidente e Amministratore delegato HPE Italia e Presidente Steering Committee Cultura e Competenze digitali - Confindustria Digitale; Marco Bani, Capo della Segreteria Tecnica e Ufficio Comunicazione Agenzia per l'Italia digitale (AGID). Infine a concludere è stata Valeria Fascione, Assessore all'Innovazione, Startup e Internazionalizzazione della Regione Campania. L’Academy ha reso disponibile alle aziende interessate, i profili degli studenti ed una descrizione delle loro App, sulla piattaforma Future Fair.

Anche Dasir Tech è stata tra le aziende del mondo ICT, protagonista dell’evento. Nel suo spazio espositivo, la software house di Salvatore Rullo ha incontrato gli studenti dell’Academy per conoscere le app e i progetti sviluppati durante i nove mesi di formazione. La  partecipazione della Dasir Tech conferma l’interesse dell’azienda verso le nuove tecnologie nel mondo ICT e verso una Community di innovatori composta da giovani laureati appassionati all’ecosistema iOS.  

Pubblicato il 29 giu 2018

Potrebbero interessarti

DASIR TECH, TRA INNOVAZIONE E SVILUPPO, A SMAU 2016

Mostra d'Oltremare 15 e 16 dicembre Pad. 6, Stand D10 Dasir Tech prenderà parte allo Smau Napoli 2016. Smau è ormai un appuntamento fisso per un’azienda, come la Dasir Tech, che fa della sperimentazione di nuove tecnologie, della ricerca in ambito informatico e dell’innovazione, i suoi capisaldi. La Mission aziendale è infatti pienamente in linea con i principi portanti di SMAU. La tappa di Napoli dello SMAU, che si terrà giovedì 15 e venerdì 16 dicembre, presso la Mostra d’Oltremare, si preannuncia una due giorni dedicata all’incontro tra sistema imprenditoriale e protagonisti dell’innovazione. Sarà, come sempre, un’esperienza unica per aggiornarsi sui progressi in ambito tecnologico, una grande opportunità di crescita e di affermazione sul territorio, ma soprattutto un momento prezioso per instaurare nuovi rapporti in ambito B2B, acquisire nuovi contatti e consolidare collaborazioni già in essere. Nello spazio espositivo ed in occasione dei diversi workshop ed interventi che terrà Salvatore Rullo, Founder e CEO, saranno presentati i diversi reparti dell’azienda, le competenze ed i principi che li caratterizzano, ma sarà di certo riservato grande spazio alla Startup, firmata Dasir Tech: SPEFFY – Il Motore di Ricerca dello Sport, una vera innovazione in ambito sportivo. Un portale speffy.com che, seppur giovanissimo, sta riscuotendo grandissimi consensi nel mondo dello Sport e del Fitness e che sta pian piano ritagliandosi un posto importante in questo panorama, gettando le basi in vista dell’imminente lancio ufficiale per il grande pubblico. Non ci resta che darvi appuntamento il 15 e 16 dicembre, allo stand D10, padiglione 6 della Mostra d’Oltremare. Clicca su questo link: www.smau.it/invite/na16/dasir1/ per ricevere il nostro invito omaggio.

Dasir Tech con “Speffy” al Mediterranean Workshop

Il 23 e il 24 Ottobre, presso il centro congressi San Marcellino e Festo a Napoli, si è dato il via alla  due giorni dedicata al “Mediterranean Workshop”. Manifestazione di interesse internazionale promossa da Svimez in collaborazione con la Regione Campania, supportata da cinque Università parthenopee, reti e associazioni di atenei del bacino del Mediterraneo. Il Mediterranean Workshop 2017 mira a implementare nuove idee e progetti per favorire la circolazione delle conoscenze sui paesi che si affacciano sul Mediterraneo e a dar voce ad iniziative sviluppate in aree di assoluto rilievo per la politica di coesione delle Regioni del Mezzogiorno. In particolare i temi trattati nel corso del workshop hanno riguardato il trasferimento di conoscenza e tecnologia, la gestione e fruibilità dei beni culturali, le strategie di sviluppo sostenibile, la logistica e la strategia del mare e la creazione di nuova imprenditorialità innovativa. In merito a  quest’ultima tematica, Il Mediterranean Workshop ha dato spazio alle proposte di alcune aziende campane, che hanno rappresentato i loro progetti innovativi in  una poster session specificamente dedicata, in cui si è favorita l’interazione e il collegamento con potenziali partner ed investitori. Dasir Tech , con il progetto “Speffy”,  è stata tra i  soggetti selezionati dal Mediterranean Workshop 2017, suscitando forte interesse da parte della platea presente all’evento. Per maggiori info sull'evento, visita il sito  http://www.jeangilder.it/mw17/poster-session/

L’INNOVAZIONE DI SPEFFY PREMIATA AL FORUMCLUB 2016

Numerosi seminari ed incontri, tutti caratterizzati da innovazione, tecnologia e da novità che rivoluzioneranno il mercato sportivo. Questo e molto di più è stato il ForumClub 2016, il Congresso ed Expo Internazionale su Fitness, Wellness, Piscine e Spa tenutosi a Bologna dal 18 al 20 Febbraio. Ed è proprio la sua natura innovativa che ha fatto sì che Speffy, il motore di ricerca per palestre, centri sportivi e spa, sia diventata per i partecipanti al Forum una novità tutta da scoprire. A contribuire alla curiosità destata dal nuovo prodotto, sono state la sponsorizzazione del seminario del famoso consulente marketing Alan Leach, e la brillante presentazione tenuta dal nostro CEO, Salvatore Rullo, dal titolo: “Come incrementare i risultati del tuo centro sul web con Speffy”. Il “rumore” fatto all’Expo, ha fatto sì che le grandi società del fitness, così come le federazioni sportive, si siano interessate a Speffy e siano pronte a diffonderlo ed ad intraprendere partnership commerciali. La nostra esperienza nel campo informatico unito all’idea di realizzare un prodotto software in ambito sportivo, ha dato vita a qualcosa che non c’era…e di cui, adesso che c’è, non si può fare a meno!                                                   CERCHI, SCEGLI, TI PRENOTI E TI ALLENI! #MakeSportEasy con speffy.com