Dasir Tech con “Speffy” al Mediterranean Workshop

Dasir Tech con “Speffy” al Mediterranean Workshop

Il 23 e il 24 Ottobre, presso il centro congressi San Marcellino e Festo a Napoli, si è dato il via alla  due giorni dedicata al “Mediterranean Workshop”. Manifestazione di interesse internazionale promossa da Svimez in collaborazione con la Regione Campania, supportata da cinque Università parthenopee, reti e associazioni di atenei del bacino del Mediterraneo. Il Mediterranean Workshop 2017 mira a implementare nuove idee e progetti per favorire la circolazione delle conoscenze sui paesi che si affacciano sul Mediterraneo e a dar voce ad iniziative sviluppate in aree di assoluto rilievo per la politica di coesione delle Regioni del Mezzogiorno. In particolare i temi trattati nel corso del workshop hanno riguardato il trasferimento di conoscenza e tecnologia, la gestione e fruibilità dei beni culturali, le strategie di sviluppo sostenibile, la logistica e la strategia del mare e la creazione di nuova imprenditorialità innovativa. In merito a  quest’ultima tematica, Il Mediterranean Workshop ha dato spazio alle proposte di alcune aziende campane, che hanno rappresentato i loro progetti innovativi in  una poster session specificamente dedicata, in cui si è favorita l’interazione e il collegamento con potenziali partner ed investitori. Dasir Tech , con il progetto “Speffy”,  è stata tra i  soggetti selezionati dal Mediterranean Workshop 2017, suscitando forte interesse da parte della platea presente all’evento. Per maggiori info sull'evento, visita il sito  http://www.jeangilder.it/mw17/poster-session/

Pubblicato il 26 ott 2017

Potrebbero interessarti

Future Fair: anche Dasir Tech all’evento di chiusura della Apple Developer Academy

Il 27 e 28 giugno 2018, nel Polo Universitario di San Giovanni a Teduccio della Federico II, i 378 studenti della Apple Developer Academy sono stati protagonisti del 'Future Fair', l'appuntamento di fine anno accademico che ha previsto un Career and App Presentation Day. Nel corso della due giorni, gli studenti hanno presentato i loro progetti confrontandosi con circa 100 tra aziende, investitori ed organizzazioni. Ad inaugurare la manifestazione un convegno presso l'Auditorium del Polo di San Giovanni, introdotto da Giorgio Ventre, Direttore Apple Developer Academy . A seguire hanno preso parte all’evento altri protagonisti quali Carl Schramm, University Professor, Syracuse University and Chair, Scientific Committee, Apple Developer Academy; Gordon Shukwit, Director IT and Learning Technologies; Stefano Venturi, Presidente e Amministratore delegato HPE Italia e Presidente Steering Committee Cultura e Competenze digitali - Confindustria Digitale; Marco Bani, Capo della Segreteria Tecnica e Ufficio Comunicazione Agenzia per l'Italia digitale (AGID). Infine a concludere è stata Valeria Fascione, Assessore all'Innovazione, Startup e Internazionalizzazione della Regione Campania. L’Academy ha reso disponibile alle aziende interessate, i profili degli studenti ed una descrizione delle loro App, sulla piattaforma Future Fair. Anche Dasir Tech è stata tra le aziende del mondo ICT, protagonista dell’evento. Nel suo spazio espositivo, la software house di Salvatore Rullo ha incontrato gli studenti dell’Academy per conoscere le app e i progetti sviluppati durante i nove mesi di formazione. La  partecipazione della Dasir Tech conferma l’interesse dell’azienda verso le nuove tecnologie nel mondo ICT e verso una Community di innovatori composta da giovani laureati appassionati all’ecosistema iOS.  

28 MARZO 2015...DASIR TECH AL WEBUPDATE

La nostra esperienza come Media Partner del WebUpDate 2015! Solitamente ci piace parlarvi di notizie che riguardano il mondo IT , notizie che possano interessare gli appassionati del mondo dell’informatica e del web in generale. Oggi però voglio raccontarvi come noi di Dasir Tech abbiamo vissuto questa bellissima esperienza chiamata WebUpDate. L’evento che si svolge ogni anno a Città della Scienza è un’occasione unica, in particolare per il Sud Italia, per poter parlare del mondo digital e delle sue conseguenze sia in ambito professionale che nella vita di ognuno di noi. Abbiamo conosciuto esperti del settore come Fabio Lalli, Davide Basile, Robin Good, Fabrizio Barbarossa, Luigi Marino, oltre ovviamente ad Alessandro Mazzù e tutto lo staff che organizzano questo impegnativo ma imperdibile evento.Inoltre avere la possibilità di conoscere giovani e studenti appassionati di comunicazione e web marketing ci ha dato ancora di più voglia di fare al meglio il nostro lavoro. Ci teniamo a ringraziare tutti i presenti e le persone che hanno interagito con noi…è stato un onore avere la possibilità di fare quello che crediamo dia più valore ad una azienda: parlarvi “occhi negli occhi” di noi, di Dasi Tech.                         

CameraORIENTA: insieme per guidare i professionisti di domani

Martedì 16 aprile abbiamo partecipato con grande entusiasmo all’incontro tenutosi presso la Camera di Commercio di Napoli sul progetto CameraORIENTA, orientarsi ad occhi aperti: l’iniziativa di orientamento al lavoro e all’autoimprenditorialità, rivolto agli studenti delle scuole superiori in alternanza scuola-lavoro. Orientarsi ad occhi aperti consente ai giovani di conoscere l'evoluzione del lavoro nel proprio territorio, infatti, attraverso una relazione costante con le imprese, si offre ai giovani la possibilità di affacciarsi al mondo del lavoro conoscendone le esigenze, così da avere tutti i mezzi per fare delle scelte consapevoli. Noi di Dasir Tech confidiamo da sempre in questi propositi, infatti, abbiamo accolto con grande favore l’invito a raccontare la nostra realtà e la nostra esperienza di alternanza scuola lavoro. Questo entusiasmo nasce dal fatto che crediamo fermamente in un sistema di evoluzione di impresa che deve passare necessariamente per i giovani e per la loro formazione. Dopo un breve excursus sulle iniziative delle Camera di Commercio Italiane, seguita da una breve presentazione del progetto alternanza scuola lavoro, la parola è passata agli studenti e alle imprese. In questa occasione il nostro Founder & CEO Salvatore Rullo ha avuto la possibilità di raccontare il mondo Dasir Tech; le offerte, i prodotti ma più di tutto i pilastri su cui si basa la nostra realtà aziendale fatta di: valori ben chiari e condivisi, persone poste al centro di ogni scelta e processi collaudati ma in continua evoluzione. Questo fa di noi un ecosistema di valori, individui e processi basato sulla collaborazione, l’efficienza e la meritocrazia. In conclusione non potevano mancare le considerazioni sul mondo di domani: sempre più sostenibile e tecnologico. Siamo davvero felici di essere coinvolti in eventi così e speriamo in tante altre occasioni di confronto su questi temi. Nel frattempo rinnoviamo il nostro impegno nel costruire un domani migliore.