Progettiamo e realizziamo

Il software su misura per te

Sviluppiamo prodotti software e web con approccio sartoriale: sono le esigenze del cliente a modellare il prodotto, non viceversa. Il nostro approccio verte sull’ascolto e sul coinvolgimento del cliente, che avrà modo di seguire le diverse fasi che scandiscono il nostro lavoro, dalla progettazione alla consegna.

SCOPRI DI PIU'

Dall'idea al prodotto sempre al tuo fianco

Le competenze trasversali sono la cifra distintiva della nostra offerta, l’interazione tra i diversi reparti che compongono l’azienda ci permette di offrire al cliente soluzioni uniche sul mercato. Con la nostra struttura aziendale siamo in grado di seguire il tuo progetto in modo duraturo e continuativo.

01

IDEA

Diamo spazio alle idee, investiamo sull’innovazione, monitoriamo il mercato e supportiamo i progetti in cui crediamo

02

STRATEGY

Le più avanzate best practice di settore guidano le fasi di pianificazione e progettazione dei nostri prodotti

03

DEVELOPMENT

Aderiamo sia a metodologie standard che Agile per la realizzazione di prodotti software e portali web tailor made

04

BRANDING

Trasformiamo un progetto in un brand studiando una veste grafica ed un carattere ben definito da presentare al pubblico

05

DELIVERY

La sicurezza, il test e le performance dei prodotti sono al centro delle nostre attività di ricerca sino alla consegna

06

SUPPORT

Offriamo supporto tecnico pronto e duraturo e provvediamo se necessario alla formazione del personale

Qualità dei processi certificata

La qualità dei nostri processi è certificata ISO 9001:2015. Con figure dedicate al costante controllo della qualità dei processi, garantiamo al tuo progetto linearità e trasparenza nel corso del suo ciclo di vita, assicurandoci che sia ben strutturato e che rispetti tempistiche e feedback stimati.

Aree aziendali e

Servizi

Custom Software Design

Website & E-Commerce

iOS & Android Mobile App

Research & Innovation Lab

Business Plan & Management

Brand Image & Digital Strategy

GDPR Consulting & Support

Professional Training Institute

Software & Hardware Consulting

I nostri progetti

Innovation Lab

Il nostro core business è sviluppare applicativi web o software avveniristici e trasformarli in start-up e brand di successo: un obiettivo che perseguiamo grazie ad un costante aggiornamento ed un’approfondita attività di ricerca ed al rispetto di processi standardizzati, che regolano tutte le fasi del nostro lavoro.

La nostra forza è il Team Working

Un’azienda nata per investire nei giovani non può che contare su un Team 4.0 fatto di giovani talentuosi ed ambiziosi. I Brainstorming sono all’ordine del giorno, diamo libera espressione all’entusiasmo ed alle idee per poi assicurarci di trasformare la proattività in processi strutturati.

Siamo alla continua ricerca di nuovi talenti.

UNISCITI AL TEAM
Visita il

Blog

Vedi tutti
Android presenta il nuovo logo

Android presenta il nuovo logo

Anche il robottino verde decide di rifarsi il look e fare il salto di qualità, affermandosi in maniera decisiva in tutto il mondo… in che modo? Ridisegnando il proprio logo. La motivazione è semplice, così come dichiara Sidney Thomashow, leader di Google per il marchio Android: “E’ davvero importante per noi riconoscere che Android è in realtà un grande marchio globale, volevamo assicurarci di essere il più accessibili ed inclusivi possibile”. Sappiamo bene che questo sistema è probabilmente il più utilizzato sui vari dispositivi ed è per questo che hanno dovuto tener conto di un giudizio mondiale, rendendo il tutto ancora più accessibile. Partiamo dal nome dei sistemi operativi, che prima richiamavano appellativi dolci come Jellybean, KitKat, Marshmallow, con la decima versione il nome sarà semplicemente: Android 10, questo perché, nei paesi orientali, le precedenti denominazioni risultavano difficilmente pronunciabili. Passiamo ora al design del logo. Iniziando dalla tipografia, i designer hanno mantenuto la struttura di base del 2014 aggiungendo, selettivamente, degli steli ad alcune lettere. Hanno inoltre, arrotondando qualche angolo e reso meno “bold” il tutto, questo per integrare al meglio la tipografia e il pittogramma ed uniformarli stilisticamente. Per questo motivo, probabilmente, in futuro, vedremo questi due elementi sempre insieme. Differentemente dalla tipografia, il marchio ha subito una forte modifica, il robot non si presenterà in figura intera ma vedremo solo la testa, gli occhi e le antenne, elemento fondamentale per la creazione degli steli nel font. Infine concentriamoci sul colore. Il team si è reso conto che il precedente verde non era ben visualizzato dai daltonici (che purtroppo percepiscono proprio il verde e rosso meno fedelmente), quindi per includere veramente tutti e non lasciar fuori nessuno hanno aggiunto al verde una componente blu, questo nuovo colore generato (un verde meno evidenziato) ha aperto ad un sistema di colori ed una palette cromatica molto più ampia, che porterà sicuramente a piacevoli accostamenti cromatici. Cosa aggiungere? Android è pronto ad aprirsi ad un mercato sempre più ampio, gli oltre 2 miliardi di utenti attuali, tra qualche anno, probabilmente, saranno molti di più…

Fintech: la rivoluzione nel mondo della finanza

Fintech: la rivoluzione nel mondo della finanza

Con il termine Fintech si identifica il processo d’innovazione tecnologica che sta rivoluzionando il mondo della finanza. E’ rivolto a quella fornitura di servizi e prodotti finanziari erogati attraverso le più moderne tecnologie messe a disposizione dal mondo dell’ICT. Fintech sta per tecnologia finanziaria ed è composto dalle parole inglesi “financial technology”. Questo processo innovativo sta rivoluzionando ii mondo della finanza. Gli ambiti di applicazione sono vari: dalla sicurezza informatica, alla blockchain che ingloba anche le criptovalute, passando per gli algoritmi applicati alla consulenza finanziaria, virando sul sistema dei pagamenti oppure la cosiddetta open banking. Tipico ed esclusivo di questo settore sono invece le attività legate alle valute elettroniche come, per esempio, il Bitcoin. La principale conseguenza dei cambiamenti tecnologici identificati con il termine FinTech è quella di aver generato nuove forme di intermediazione, che appaiono in grado di ridurre i costi e di garantire una migliore esperienza d'uso (user experience) ai clienti. I fattori chiave del cambiamento sono quegli strumenti informatici (piattaforme on-line, smartphone, social network, blockchain, interfacce di programmazione delle applicazioni) che valorizzano le interazioni fra operatori (cd. peer-to-peer) e, allo stesso tempo, rinnovano la centralità degli intermediari, in particolare con riferimento alla sicurezza delle operazioni e all'utilizzo della enorme quantità di dati presenti nella rete. Molte le startup fintech, aziende innovative che, grazie a nuovi servizi e prodotti, favoriscono la trasformazione digitale dei servizi finanziari. Anche in Italia il numero delle startup Fintech è in crescita, sebbene ancora molto indietro rispetto ad altri contesti geografici quali quello statunitense e cinese. Con il c.d. “decreto crescita”, convertito in legge (Legge 58/2019), anche l'Italia avrà la sua regulatory sandbox e, cioè, uno spazio di sperimentazione fatto di regole che consentiranno alle imprese FinTech di effettuare test su modelli di business, prodotti e servizi bancari, finanziari e assicurativi innovativi, secondo un piano specifico concordato e monitorato, senza dover sottostare alle regole stringenti a cui sono sottoposti gli operatori del credito tradizionali. Questo strumento potrebbe consentire ad una start up di sperimentare nuove opportunità di business con una maggiore possibilità di abbattimento (in %) del rischio d’impresa. Sotto il cappello Fintech possiamo identificare anche altro ambito interessante che ha potenzialmente un grande trend di crescita: il “Taxtech”. Trattasi di una evoluzione tecnologica del pagamento o la riscossione delle tasse attraverso strumenti e processi tecnologici evoluti. Certo la tematica non è molto affascinante ma in generale la “raccolta” delle tasse/tributi è un business molto interessante perché essendo svolto con strumenti e processi, nella maggior parte dei casi, non tecnologicamente moderni unitamente alla poca conoscenza delle problematiche legali, ci farebbe intuire la possibilità di grandi margini di manovra.

La Cyber Security e la salvaguardia dei sistemi informatici

La Cyber Security e la salvaguardia dei sistemi informatici

La Cyber Security è la pratica che consiste nel difendere: computer, server, dispositivi mobile, sistemi elettronici, network e dati da attacchi informatici. Il termine abbraccia un’ampio raggio di settori e si applica a qualunque cosa, dalla sicurezza dei computer al ripristino di emergenza fino ad arrivare alla tutela della privacy. Le minacce che la Cyber security cerca di contrastare hanno una triplice natura: Il Cyber-crimine: singoli attori o gruppi che attaccano i sistemi informatici per un guadagno economico personale; La Guerra-cibernetica: riguarda il furto di informazioni sensibili per fini politici; Il Cyber-terrorismo: volto a minare i sistemi informatici per scatenare panico o terrore. Tra i metodi più comuni per controllare i computer o i network vi sono: virus, worm, spyware e trojan. I virus e i worm possono auto-replicarsi e danneggiare file o sistemi, mentre gli spyware e i trojan sono spesso usati per raccogliere furtivamente i dati. L'utente medio viene a contatto con i codici dannosi, generalmente, attraverso gli allegati delle e-mail o attraverso il download di programmi in apparenza sicuri ma che in realtà portano con sé un malware. Quindi in che modo le misure di cyber security proteggono gli utenti e i sistemi? In primo luogo, la sicurezza informatica si affida a protocolli usati per crittografare le mail, i file e altri dati importanti. Questo non serve solo a proteggere le informazioni che vengono trasmesse, ma anche quelle che vengono stoccate. I software per la sicurezza degli utenti eseguono la scansione del computer per rilevare pezzi di codici dannosi, metterli in quarantena e successivamente rimuoverli dalla macchina. In casi più estremi, come per esempio un’infezione ai settori di avvio, questi sistemi sono in grado di ripulire completamente il computer. La cyber security è quindi una disciplina fondamentale e in continua evoluzione che mira a fornire la migliore protezione dei sistemi elettronici di fronte alla forte impennata dei livelli di minaccia riscontrate negli ultimi anni.

Illustraci il tuo Progetto

Hai un progetto da discutere? Fissa un appuntamento con un nostro Account! Contattaci, potrai raccontarci la tua idea o le tue esigenze e costruiremo insieme la soluzione più adatta.

CONTATTACI